Comune di Cadoneghe

Videosorveglianza

Videosorveglianza
Operativa da marzo 2008, la rete di videosorveglianza dell'Unione consiste in un sistema di telecamere che comprende 35 occhi elettronici (di cui 5 per il solo rilevamento targhe). La flessibilità del sistema ne consente un uso multifunzionale: dall'individuazione di comportamenti scorretti e irregolarità alla segnalazione di oggetti incustoditi, dall'identificazione di veicoli sospetti o rubati alla ricostruzione delle dinamiche di sinistri stradali.

 

Sono diverse le occasioni in cui la presenza delle telecamere è stata utile, non solo alla Polizia Locale ma anche alle altre forze dell'ordine, permettendo di individuare responsabilità di fronte ad azioni illecite.
 
La privacy dei cittadini è comunque garantita: il flusso delle immagini raccolte e registrate arriva esclusivamente alla centrale operativa della Polizia Locale, e dopo alcuni giorni viene automaticamente eliminato.
Grazie a questa innovazione, un unico agente è virtualmente presente in più punti del territorio. Il risultato è quindi maggiore prevenzione e maggiore possibilità di repressione: il moltiplicarsi della pubblica sicurezza.
 
Elementi tecnici:
La rete si avvale di collegamenti in tecnologia wireless e in fibra ottica.
Le riprese sono continue, a colori, in alta definizione e funzionano anche di notte.
Le telecamere sono mobili e dispongono di zoom, possono essere manovrate direttamente o programmate, inquadrare un soggetto anche in movimento e girare in automatico a 360° per registrare quanto avviene in tutta l'area circostante.
 
Data
Ultimo aggiornamento03-01-2020