Comune di Cadoneghe

  • Home
  •  > Notizie
  •  > Scuola don Milani, avviato con successo il progetto “I giovani sentinelle della legalità”

Scuola don Milani, avviato con successo il progetto “I giovani sentinelle della legalità”

Anche Cadoneghe, come decine di altri Comuni in tutta Italia, ha aderito al progetto “I giovani sentinelle della legalità”,

Cittadinanza attiva

promosso dalla fondazione Antonino Caponnetto per la diffusione della cultura della legalità e della cittadinanza attiva e per il rafforzamento della coscienza civica e di un sistema di valori condivisi. Obiettivo: contrastare efficacemente la cultura mafiosa e riaffermare la centralità delle leggi, fondamento della democrazia e della libertà.

Il progetto è svolto in collaborazione con le scuole. La prima fase di questo percorso dedicato ai concetti di Cittadinanza e Costituzione ha preso avvio a Cadoneghe con un incontro avvenuto qualche giorno fa alla don Milani alla presenza dell'assessore all'Istruzione Paola Venturato, di alcuni rappresentanti della fondazione Antonino Caponnetto e di tre classi della scuola secondaria di primo grado (circa 70 alunni) con i loro insegnanti.

In questa prima fase gli alunni hanno individuato i problemi che rilevano nel loro modo di vivere la scuola, le loro relazioni e la loro vita nel territorio. Una volta fissato il tema con i loro insegnanti e dopo aver sviluppato il percorso da intraprendere, il prossimo 22 marzo incontreranno in sala consiliare sindaco, assessori, consiglieri e tecnici per un confronto su tali temi e per vivere un'esperienza di cittadinanza attiva quale metodo utile per combattere le logiche mafiose.

 
 

Documenti allegati: